mercoledì 24 marzo 2010

La fascinazione del Popolo delle libertà


A voi concittadini che siete scesi in piazza, gente del Popolo delle libertà. Persone difficilmente influenzabili con riflessioni profonde e ragionate sul bene comune. Voi che siete colpiti più che altro da ciò che vi é di meraviglioso nelle cose. Mediaset-dipendenti che pensano per immagini che si succedono senza alcun legame. Dovete sapere che i sogni del popolo sono sempre stati la base del potere dei dittatori, dei trascinatori di massa, che spesso, non sono intellettuali ma uomini del fare. Straordinariamente bravi a prevedere il futuro dei loro interessi, trovano nel passato l’ispirazione a governare il popolo rendendo il loro fare inadeguato ai tempi e pericoloso per l’avvenire. Essi si classificano come nevrotici, incompresi, bugiardi. Spesso, specialmente quando vedono la loro fine, possono rasentare la pazzia.

Bookmark and Share

2 commenti:

  1. parole sante....

    RispondiElimina
  2. erano 4 gatti in piazza altro che un milione.

    RispondiElimina