giovedì 1 aprile 2010

Berlusconi sbarca su Facebook. Deve aver sentito puzza di bruciato


D'alema si dovrà trovare un’altra maschera da indossare. Bersani perde colpi e dichiara che il partito democratico non ha perso. Vuole coprire il declino iniziato per lui molto tempo prima delle elezioni. Berlusconi intanto approda su Facebook e con un discorso registrato comunica al popolo del più famoso social network dietro una sua fotografia sorridente. Deve aver sentito puzza di bruciato. Raiperunanotte, la trasmissione inventata da Santoro per protestare contro la chiusura dei talk show durante il mese che precedeva le elezioni, arriva nelle case di milioni di italiani grazie al tam tam della rete. Beppe Grillo con il suo Blog mette in piedi un movimento serio fatto di giovani che con solo quattro regioni raccogli quasi mezzo milioni di voti. La rete potrebbe consegnargli una bella fetta di elettori alle prossime elezioni del 2013 e il popolo delle libertà comincia a masticare malvolentieri i dati pervenuti riguardo la rete in questi ultimi tempi. Sono trascorsi solo pochi mesi da quando i ministri Alfano e Maroni volevano chiudere Facebook e oggi ci si accorge che la rete non può essere fermata ma solo cavalcata. Se in precedenza i baluardi delle libertà vigilate hanno sottovalutato la rete oggi dovrebbero comprendere che in rete non c’è spazio per le mistificazioni politiche. La rete è interazione da parte dei singoli individui che premiano le idee sulle basi di reali informazioni a loro volta giudicate da altrettanti cittadini. Noi tutti produciamo gli anticorpi che fanno di una notizia falsa, una notizia falsa. Le piazze virtuali sono monitorate e i dati e le statistiche sono visibili a tutti.

Bookmark and Share

20 commenti:

  1. ha paura come poche volte. Credete

    RispondiElimina
  2. basta state a rosica abbiamo vinto le elezioni mettetevelo in testa

    RispondiElimina
  3. minchia adesso diventa lui quello che ha più amici di tutti su feisbuk!!!!altro che quel negro di Obama,da ora in poi inquina anche qui,speriamo che debba fare tante sedute di igiene dentale:si sa che a una certa età il tartaro è più aggressivo....ma Gesù ti prego una bella botta di viagra no?!?!?

    RispondiElimina
  4. Crick Crickaprile 02, 2010

    no su facebook no anche qui dobbiamo sopportarlo oltre che in tutte le televisioni pubbliche e private. Aiutoooooooooooooooo

    RispondiElimina
  5. potremmo iscriverci in massa alla sua pagina, e scrivere quello che pensiamo. non vuole il contatto diretto?

    RispondiElimina
  6. Questo non è posto per lui.

    RispondiElimina
  7. Possiamo diventare suoi "amici"? Mi piacerebbe parlargli e dirgli quanto lo "amo"....( tanto per utilizzare il suo retorico linugaggio.........).

    RispondiElimina
  8. finalmente potrà sapere quello che pensa la gente ed evitare assurdità ...

    RispondiElimina
  9. non è una pagina sua ha rilasciato un esclusiva alla pagina facebook del Il Giornale. Ma vedrete che ne aprirà presto una ora che ha intuito cosa succede.

    RispondiElimina
  10. FROM FACEBOOKaprile 02, 2010

    e noi con il suo arrivo sentiremo una gran puzza di merda :-)

    RispondiElimina
  11. @blues75, non ho capito con chi cel'hai...sei contento di aver vinto?
    bene, devi per forza beartene?
    bene, è ovvio che chi ha perso non può essere contento, ma vorrei che fosse chiaro che nelle persone civili che fanno opposizione ci sono anche persone critiche che in primis non capiscono come dei dirigenti politici di sinistra non siano vicini ai suoi elettori, chi fa opposizione ha pagato di tasca propria per partecipare alle manifestazioni e per avere un palco e un luogo pubblico da occupare.
    se vai del fatto che chi è andato a sostenere il Vecchio è stato comprato con 100,00 per metere cappello e maglietta egli è stato pagato il viaggio, ok ma a casa mia si chiama prostituzione, lo so, con i soldi si compra tutto...e per la libertà infatti bisogna Pagare e non solo di tasca...
    anna e.

    RispondiElimina
  12. non so come dirlo ma ci sono persone che portan sfiga dovunque vadano...
    l'invidia e la gelosia se lo mangiano..
    forse ritira il decreto diventato legge Romani....

    RispondiElimina
  13. ora sarà capace di dire che internet l'ha inventato lui....

    emanuela

    RispondiElimina
  14. no non ritira nulla questo....si affaccia in rete censura fino che può e prende dove può prendere. il baluardo delle mezze Libertà

    RispondiElimina
  15. Berlusconi sta a internet come il miele sulla pasta alla carbonara.

    RispondiElimina
  16. voglio diventare hacker!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. I nostri commenti saranno cosi' duri nei suoi confronti che gli faremo passare la voglia di usare Facebook.

    RispondiElimina
  18. Tanto ancora non l'ha capito che quelli che stanno in rete non lo cacano manco un po al nano... cmq vorrei dire una cosa sul moVimento 5 stelle di Grillo, che trovo magnifico (sia lui che il moVimento), ma che allo stesso tempo, ora, fa perdere voti decisivi al PD! infatti in piemonte, per esempio, il PDL ha vino x colpa di quei 6% di voti che sono andati dal PD al Movimento di Grillo...

    RispondiElimina
  19. !!!!EHI!!!!!!!!!!!!!!

    Ma questi non sono quelli che vogliono oscurare FACEBOOK????????

    Da Seba Cata

    RispondiElimina
  20. Caspita che banderuole, prima vogliono chiudere internet come in Cina adesso si iscrivono a Facebook; ma vanno a caso?
    Scusate ma ero in vacanza

    RispondiElimina